Home » Community » Audio Articoli » Cloud Manufacturing: cos’è e che vantaggi porta
Audio Articoli Cloud Industry 4.0

Cloud Manufacturing: cos’è e che vantaggi porta

Il Cloud Manufacturing si è rivelato una preziosa risorsa per la continuità aziendale durante la pandemia. Ecco cos’è e perché è determinante per il futuro delle imprese. 

Il settore manifatturiero sta attraversando una fase di grandi cambiamenti, forte di un approccio sempre più digitale e innovativo. In tempi di pandemia questa nuova propensione ha garantito all’intero sistema di mantenere elevata la produttività e la continuità aziendale. Se tutto ciò è stato possibile lo si deve al Cloud Manufacturing, una rivoluzionaria strada perseguita dalle aziende per consentire standard produttivi sempre più soddisfacenti e flessibili. 

Cos’è il Cloud Manufacturing e perché è così importante

Il Cloud Manufacturing è una metodologia di lavoro fondata sul Cloud e sulla possibilità di affidare a provider esterni la gestione di importanti sistemi, infrastrutture e servizi aziendali IT. Chiamata anche Collaborative Manufacturing o Manufacturing As a Service, questa soluzione consente alle imprese di affidare a terze parti la gestione di infrastrutture come server, storage e networking e di applicazioni specifiche per il successo aziendale. 

L’importanza del Cloud Manufacturing è strettamente legata ai benefici offerti dal Cloud: riduzione dei costi, flessibilità e maggiore efficienza produttiva. Si pensi ad esempio ad una realtà manufatturiera standard, con più comparti produttivi, magari dislocati in diverse zone geografiche. Grazie alle soluzioni Cloud è possibile estendere la gestione delle attività oltre i confini del presidio fisico. Tutte le aree coinvolte nell’intero processo produttivo (ideazione prodotto, sviluppo, produzione, commercializzazione) possono agilmente accedere alla “nuvola”, comunicare, collaborare e agire in modo centralizzato.

I vantaggi del Cloud Manufacturing

I vantaggi del Cloud Manufacturing a livello operativo sono evidenti. In primis la capacità di rispondere in modo elastico ai nuovi paradigmi del mercato, che vedono la customizzazione al centro delle esigenze produttive. Grazie alle soluzioni Cloud i tempi di produzione si riducono sensibilmente, le risorse vengono ottimizzate e i tempi di fermo quasi eliminati. Un altro beneficio importante è legato alla metodologia di accesso al Cloud. Ogni operatore può collegarsi in ogni momento, da qualsiasi dispositivo e in qualunque luogo si possa trovare. Un’esigenza oggi determinante ma che facilmente si trasformerà in operatività ordinaria nel futuro. 

Affidarsi al Cloud Manufacturing infine rappresenta per le aziende un’enorme opportunità di crescita. Tutte le soluzioni Cloud sono create per garantire scalabilità assoluta alle aziende. Ciò significa che sono predisposte per accogliere un numero sempre crescente di dati e transazioni, assicurando alle imprese la possibilità di crescere senza incappare in fastidiosi malfunzionamenti. 

Cloud Manufacturing: che tecnologie sfrutta?

Ovviamente il Cloud Manufacturing, essendo la strada del presente e del futuro per il settore manufatturiero, si affida alle più recenti innovazioni tecnologiche al servizio della produzione. Nelle aziende “cloudificate” l’Internet of Things e la Robotica si trasformano nelle colonne portanti dell’intera infrastruttura. Mediante queste tecnologie le macchine “umanizzate” diventano sempre più efficienti e soprattutto in grado di comunicare in real time il loro stato. Un toccasana soprattutto nei casi di malfunzionamenti e problematiche operative: comunicandole rapidamente i tempi di manutenzione si abbreviano e la produzione non rallenta. 

In ambito di creazione e sviluppo un enorme supporto è dato dalla modellazione e dalla stampa 3D, un metodo rivoluzionario per creare prototipi perfettamente aderenti alla realtà. Da non dimenticare infine l’ambito dei Big Data e degli Analytics. Con le infrastrutture cloud, per definizione data-centriche, il flusso dei dati è sempre più veloce e valutabile quasi in tempo reale. Una soluzione ottimale per intervenire celermente in caso di anomalie o di risultati non performanti.  


Supported by

Open Source Today supported by Techdata
Scarica la Risorsa