Home » Edge computing

Edge computing

L’ Edge computing (da edge, margine) indica che l’elaborazione dei dati avviene al margine della rete, ossia in prossimità dell’utente che ne fruisce, anziché in un cloud centrale, sfruttando le potenzialità dei dispositivi intelligenti. Alcuni obiettivi: accelerazione dei flussi di dati, alleggerimento del sovraccarico delle reti centrali, aumento dell’efficienza.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento


Supported by

Open Source Today supported by Techdata
Scarica la Risorsa